Articles

Inizia la Fiera Internazionale dei Fiori in Siria

Damasco, 23 giu (Prensa Latina) La 42° edizione della Fiera Internazionale dei Fiori di Damasco è stata inaugurata oggi dalle autorità siriane nell'emblematico Tishreen Park di questa capitale.

Circa 200 enti, aziende e cooperative agricole nazionali espongono i loro prodotti di fiori, rose, piante ornamentali e aromatiche e i loro accessori in padiglioni e aree verdi.

L'evento comprende una serie di attività culturali e artistiche come una mostra di prodotti manuali, artigianali e tradizionali, concorsi di pittura, proiezioni di film, tra gli altri.

I bambini possono anche divertirsi nei parchi di divertimento installati nel luogo, mentre nell'anfiteatro vengono presentati spettacoli teatrali per bambini, recital musicali e balli popolari.

Parlando alla stampa dopo l'inaugurazione, il ministro del Turismo, Mohammed Martini, ha affermato che in questa edizione c'è una maggiore partecipazione locale e araba e che il motto dell'evento quest'anno è preservare l'ambiente.

Presentiamo a questa fiera le piante e i fiori tipici della Siria, come la rosa di Damasco iscritta nel 2019 nella Lista Rappresentativa del Patrimonio Culturale Immateriale dell'Umanità, ha concluso.

Ig/fm