Agenzia di stampa latinoamericana Prensa Latina - Cuba

A Cuba l’Uneac promuove la mostra di fotografie di Roberto Chile

L'Avana, 27 giu (Prensa Latina) L'Unione degli Scrittori e degli Artisti Cubani (Uneac) promuove oggi una mostra di immagini e testi, un progetto del regista Roberto Chile, in programma nella Biblioteca Nazionale, José Martí.

Intitolata “Donde anida la poesía, Fotografía de Roberto Chile-Veinte poetas cubanos”, la mostra rimarrà dal 1° luglio alla galleria El Reino de este Mundo di questa istituzione culturale, formata da 20 istantanee del regista e documentarista cubano.

La mostra, assistita dal Fondo Cubano per i Beni Culturali e le Edizioni Collage, comprende altrettante produzioni letterarie di rinomati scrittori dell'isola che hanno considerato le immagini come fonte di ispirazione, tra cui Miguel Barnet, Nancy Morejón e Waldo Leyva.

 

Con il supporto del Banco Sabadell spagnolo e del media argentino Resumen Latinoamericano, l'iniziativa è stata coordinata dal ricercatore, critico d'arte e saggista Rafael Acosta e riunisce anche materiali di Víctor Casaus e Alexis Díaz Pimienta.

 

Nella mostra sono rappresentati anche Alex Pausides, Víctor Fowler, Norberto Codina, Marilyn Bobes, Alfredo Zaldívar, David López, Yanelys Encinosa, Basilia Papastamatiú, Soleida Ríos, Ricardo Acostarana, Sender Escobar, Maylan Álvarez, Miguel Hayes e Giselle Navarro.

 

In una recente intervista pubblicata sulla rivista culturale La Jiribilla fatta a Roberto Chile, Premio Nazionale di Giornalismo José Martí nel 2018, il fotografo ha spiegato che le opere scelte corrispondono a diversi progetti di sua paternità come Guanabacoa, Somos, Fidel es Fidel, Convergencias e altri sviluppati nel 2011-2020.

 

Ig/dgh