Agenzia di stampa latinoamericana Prensa Latina - Cuba

Gli esperti avvertono di uno scenario complesso per America Latina

Santiago del Cile, 3 ago (Prensa Latina) La regione latinoamericana si trova oggi ad affrontare uno scenario complesso a causa della situazione macroeconomica, dell'inflazione, dei prezzi elevati degli idrocarburi e di altri fattori, avvertono gli esperti economici.

Nella partecipazione a un forum con gli specialisti che preparano la relazione sulle prospettive economiche dell'area, del segretario esecutivo ad interim della Commissione Economica per l'America Latina ed i Caraibi (CEPAL), Mario Climoli, lo stesso funzionario ha affermato che più di un paese sta vivendo un'esperienza sociale e politica con situazioni complicate.

Nel dialogo, che aveva per tema "Sviluppo sostenibile in America Latina e Caraibi: verso una transizione più verde ed equa", Climoli ha affermato che la soluzione più ovvia nello scenario attuale sarebbe aumentare i sussidi, ma questo potrebbe andare contro gli incentivi che vogliono promuovere.

Allo stesso modo, avrebbe un impatto regressivo sull'obiettivo di cercare una maggiore inclusione ed uguaglianza nella regione, ha aggiunto.

Ha insistito sul fatto che l'agenda verde offre l'opportunità di creare posti di lavoro migliori e formalizzare le loro fonti, nonché aumentare la produttività e promuovere la trasformazione della struttura produttiva dell'America Latina e della matrice energetica.

Il segretario esecutivo ad interim della CEPAL ha sottolineato che il dibattito tra America Latina ed Europa su questi temi deve essere sincero e simmetrico, a causa del debito storico con una regione che contribuisce solo per l'8% alle emissioni di anidride carbonica, ed ha la necessità di svilupparsi industrialmente.

Ig/yap