Articles

Repubblica Dominicana ha donato 40 tonnellate di forniture mediche a Cuba

L'Avana, 16 ago (Prensa Latina) L'ambasciatore della Repubblica Dominicana a Cuba, Flavio Rondón, ha consegnato oggi una donazione di 40 tonnellate di forniture mediche e cibo destinati alla provincia occidentale di Matanzas, dopo l'incidente alla base delle Superpetroliere.

Noi domenicani ricordiamo quante volte abbiamo bisogno di una mano. Cuba era sempre presente, ha sottolineato Rondón.

È il caso del 1978 quando un ciclone ha devastato il paese, con la presenza di medici cubani nei momenti di bisogno e le migliaia di borse di studio assegnate a studenti a basso reddito.

Rondón ha sottolineato che il presidente del paese, Luis Abinader, ha detto “presente” quando Cuba ha chiesto aiuto.

Il mare tra noi è molto stretto e la solidarietà è immensa, ha sottolineato Rondón all'incontro che ha avuto luogo presso la sede di Almacenes Ensume.

Da parte sua, la direttrice generale della Cooperazione del Ministero del Commercio Estero e degli Investimenti Esteri, Magaly Estrada, ha ringraziato il governo della Repubblica Dominicana per l'aiuto fornito in seguito allo sfortunato incidente verificatosi nella zona industriale di Matanzas.

Ig/tdd