Agenzia di stampa latinoamericana Prensa Latina - Cuba

Libri digitali, proposta di Cubaliteraria alla fiera in Venezuela

Caracas, 14 nov (Prensa Latina) La presentazione del catalogo con cinque libri digitali è una delle proposte che Editorial Cubaliteraria ha portato alla Fiera Internazionale del Libro del Venezuela (Filven), qui in corso fino al 20 novembre.

 

Collegata all'Istituto Cubano del Libro (ICL) e unica nel suo genere nell'isola caraibica, è sorta nel 2001 e il suo obiettivo è la promozione degli autori cubani e del lavoro culturale di questo paese.

La giovane direttrice dell'Editoriale, Yaremis Pérez, ha dichiarato in un'intervista a Prensa Latina che questi "cinque libri fondamentali" sono molto importanti perché si trovano solo in formato digitale.

Si tratta, spiegò, di un dizionario di fraseologismi, dallo spagnolo cubano all'inglese degli Stati Uniti; I capricci del tempo, un libro di poesie per bambini di uno scrittore della provincia di Matanzas, nella parte occidentale del paese, e il romanzo La strana avventura di Don Chisciotte attraverso le terre cubane, di Antonio López.

Ci sono anche, ha aggiunto, il libro di fiabe Avenida Central, di Yoandra Gómez, e un altro teatro intitolato "Relationships", della scrittrice di Santiago, Margarita Borges.

Un altro momento di Filven, ha precisato, è l'occasione per parlare dei problemi dell'editoria rispetto ai libri digitali e, soprattutto, per soffermarsi sul caso di Cuba, di come l'isola stia affrontando bene tutta la produzione editoriale nazionale.


Ig/jcd