Agenzia di stampa latinoamericana Prensa Latina - Cuba

López Obrador ha criticato l'elezione del presidente della BIS

Città del Messico, 21 nov (Prensa Latina) Il presidente messicano Andrés Manuel López Obrador ha detto oggi che non ci sono cambiamenti nell'elezione del direttore della Banca Interamericana dello Sviluppo (BIS) perché è più o meno la stessa cosa.

Nella sua conferenza stampa mattutina al Palazzo Nazionale, il presidente ha criticato con forza che Ilan Goldfajn, candidato del governo brasiliano di Jair Bolsonaro, sia stato scelto alla guida del BIS, al posto del messicano Gerardo Esquivel.

Ha aggiunto che questo è ciò che è stato applicato nel periodo neoliberista con l'accordo e l'approvazione degli Stati Uniti.

È così che succede ed è un peccato che continui a succedere, non ci sono cambiamenti, e cercheremo soluzioni, e ci stiamo consultando, per porre fine a situazioni di imposizioni del genere, ha detto.

Ha descritto Esquivel come un buon funzionario pubblico, preparato ed uno degli economisti socialmente più attivi, un combattente contro la disuguaglianza.

A questo proposito, il Ministero delle Finanze e del Credito Pubblico del Messico aveva già criticato quella decisione imposta da Washington e considerato, come il presidente, che BIS continuerà con "più o meno lo stesso".

 

Ig/lma