Agenzia di stampa latinoamericana Prensa Latina - Cuba

Presidente cubano in Cina, ultima tappa del suo viaggio internazionale

Pechino, 24 nov (Prensa Latina) Il presidente cubano, Miguel Díaz-Canel, è arrivato oggi nella capitale per iniziare una visita di Stato in Cina, dove chiuderà un tour internazionale che lo ha portato in precedenza in Algeria, Russia e Turchia.

 

Il dignitario sarà qui fino al 26 novembre, su invito del suo collega cinese, Xi Jinping, e svilupperà un programma di lavoro breve ma intenso.

È accompagnato dai vice primi ministri Ricardo Cabrisas e Alejandro Gil; il ministro delle Relazioni Internazionali, Bruno Rodríguez; i ministri Rodrigo Malmierca (Commercio estero e Investimenti stranieri) e Vicente de la O (Energia e Miniere), più i vice cancellieri Anayansi Rodríguez ed Emilio Lozana.

Alla delegazione si unirà qui l'ambasciatore cubano, Carlos Miguel Pereira.

Sebbene non ci siano ancora dettagli all'ordine del giorno, si prevede che nei colloqui ufficiali Díaz-Canel e Xi esamineranno lo stato dei legami bilaterali e pianificheranno nuove azioni per rafforzarli ulteriormente in futuro.

Tuttavia, il Ministero degli Affari Esteri cinese ha affermato questa settimana che il soggiorno del presidente cubano darà un nuovo slancio allo sviluppo dei legami, sottolineando la loro relazione come "buoni amici, buoni compagni e buoni fratelli".

 

Ig/ymr