Agenzia di stampa latinoamericana Prensa Latina - Inicio

Festival della Salsa per ballare a Cuba

L'Avana, 2 feb (Prensa Latina) Il Festival della Salsa arriverà per la seconda occasione a L'Avana, dal 21 al 26 febbraio, per visualizzare questi balli e sonorità che guadagnarono ancora più seguaci in tutto il mondo durante gli ultimi anni. 

 
L'idea è potenziare la musica popolare ballabile cubana, cioè, promuovere la salsa prodotta qui, come il ballo ed altre manifestazioni artistiche, ha affermato il principale organizzatore dell'appuntamento, il cantante e compositore Maykel Blanco. 
 
Vogliamo che tutto il paese abbia la possibilità di esultare in un festival all'altezza di altri di questo tipo che si realizzano nel mondo, che sia un evento di qualità e con prezzi abbastanza accessibili, ha detto il produttore. 
 
Conterà anche sulla partecipazione di qualche famoso dentro l'ambito della salsa, la stessa cosa qui che in altri paesi come in Argentina e negli Stati Uniti, dettagliò Blanco. 
 
Specialmente dedicati al pubblico straniero, i giorni 21 e 22 ci saranno spettacoli vari nel Hotel Commodoro de L'Avana, dove si svilupperanno anche workshop di ballo e di musica popolare ballabile. 
 
Vari dei più popolari gruppi della scena cubana suoneranno a partire dal giorno 23 nel Parco Metropolitano de L'Avana: Los Van Van, Maykel Blanco y su Salsa Major, Paulo FG y su Elite, Adalberto Alvarez y su Son, Anacaona, Pupy y y los que Son Son, Alexander Abreu e Habana D'Primera, El Tosco y NG La Banda, Tania Pantoja y su orquestra, tra gli altri. 
 
Inoltre, gli spettacoli includeranno la presentazione di comparse come I Guaracheros de Regla e La Comparsa della Federazione Studentesca Universitaria. 
 
Ig/ifb