Agenzia di stampa latinoamericana Prensa Latina - Inicio

Annunciano educazione universitaria gratuita a San Francisco, negli USA

Washington, 7 feb (Prensa Latina) Il sindaco di San Francisco, Ed Lee, annunciò che tutti i residenti di questa città statunitense avranno accesso all'educazione universitaria gratuita attraverso il City College locale, divulgarono oggi mezzi locali. 

 
L'iniziativa, resa possibile attraverso una tassa sulle proprietà vendute per più di cinque milioni di dollari, dovrà cominciare il prossimo autunno, segnalò il quotidiano Usa Today. 
 
Secondo l'accordo annunciato per le autorità locali, la città pagherà 5,4 milioni di dollari all'anno per coprire la quota di 46 dollari per credito che generalmente sborsano gli studenti. 
 
D’accordo col quotidiano San Francisco Chronicle, si ignora fino al momento il numero di persone che si avvantaggeranno con questo programma, ma si aspetta che l'iniziativa porti ad una maggiore iscrizione di studenti e, con questo, entreranno più fondi statali per il City College, la scuola comunitaria. 
 
Il finanziamento coprirà anche i residenti sprovvisti di documenti a San Francisco che si diplomeranno in una scuola media in California o che hanno vissuto nello stato per più di un anno. 
 
Tuttavia, uno dei sostenitori del City College, John Rizzo, considerò che il programma esclude i clandestini che non compiono questi requisiti, alcuni dei quali sono i giovani più poveri della città. 
 
Attualmente, molte università nordamericane citano iscrizioni che valgono da 20 mila a 50 mila dollari all’anno, fatto che perfino con opzioni di aiuto finanziario e borse di studio lascia gli studenti con debiti di sei cifre alla fine degli studi universitari 
 
Un lavoro pubblicato l'anno scorso dalla rivista Forbes indicò che gli alunni pagano moltissimo, mentre non c'è in tempo reale un aumento nel numero o nel salario dei professori a tempo completo, perché il denaro si perde in spese generali d’amministrazione. 
 
Ig/mar