Agenzia di stampa latinoamericana Prensa Latina - Inicio

Governo venezuelano migliora fornitura di medicine

Caracas, 13 feb (Prensa Latina) Il governo del presidente Nicolas Maduro migliorò i processi per la distribuzione di medicine nel paese negli ultimi mesi, affermò oggi il ministro della Difesa, Vladimir Padrino. 

 
Il titolare disse che dalla creazione della Gran Missione Fornitura Sovrana (GMAS), in luglio del 2016, si riceverono nei porti di tutto il paese due mila contenitori di medicine e materiale chirurgico. 
 
Come dimostrazione dello sforzo per fornire i venezuelani di medicine dal porto La Guaira, nello stato di Vargas, si sono già distribuiti 28 dei 50 contenitori con farmaci che approdarono questo fine settimana, precisò Padrino. 
 
Questo è un risultato, sottolineò, dell'unione civico-militare ed al lavoro di coordinazione tra il Ministero della Salute ed i militari della GMAS. Aggregò che il fine settimana scorsi rappresentanti del Ministero della Salute ed i responsabili del Motore Farmaceutico dell'Agenda Economica Bolivariana hanno controllato gli inventari di medicine per ridisegnare i processi di distribuzione. 
 
D'altra parte, il ministro per la Salute, Antonieta Caporale, sostenne che dei 50 contenitori che arrivarono a La Guaira, 22 furono già distribuiti a zone di priorità nei centri di salute questo fine settimana. 
 
Caporale elogiò il rapido smistamento delle medicine che appena arrivano al porto sono distribuite ai posti assegnati. 
 
Come parte dell'aggressione economica che affronta il paese, il settore della salute è uno dei più colpiti ed a dispetto degli sforzi delle autorità scarseggiano le medicine, qualcosa che è usato dall'opposizione per incolpare il governo di queste carenze. 
 
Ig/lb