mercoledì 17 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Catturano deputato oppositore venezuelano per presunto complotto terroristico

Caracas, 11 gen (Prensa Latina) Il vicepresidente esecutivo del Venezuela Tareck El Aissami informò oggi la detenzione del deputato oppositore Gilber Caro per la sua presunta relazione con atti terroristici. 

 
In trasmissione della televisione statale, il dirigente nazionale confermò che il parlamentare di Volontà Popolare fu catturato in fragrante per presunta cospirazione contro il governo, possesso di armi e riunioni irregolari fuori dal territorio venezuelano. 
 
Denunciò che detto partito è un’organizzazione antidemocratica, responsabile della violenza che oggi si pretende seminare nel territorio nazionale. 
 
Spiegò che la detenzione si porta a termine dentro un insieme di operazioni realizzate dall’intelligenza nazionale che rivelò informazione di attività di carattere terroristico. 
 
Secondo il diario Ultime Notizie, nel momento della sua detenzione, il leader conservatore trasportava un fucile automatico leggero (FAL), calibro 762, con le iscrizioni della Forza Armata Nazionale Bolivariana (Fanb) il cui numero di serie era stato cancellato. 
 
Ig/bhq

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE