mercoledì 24 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Con giornata culturale, rendono tributo a Cuba alle radici haitiane

L'Avana, 23 gen (Prensa Latina) Per celebrare le essenze haitiane che rimangono a Cuba, comincia oggi qui una settimana dedicata a questo paese che 213 anni fa sviluppò una Rivoluzione con un'importante risonanza nella storia latinoamericana e caraibica. 

 
Così espresse l’ambasciatrice haitiana a L’Avana, Geri Benoit, che ringraziò inoltre lo storiografo di questa città, Eusebio Leal, per tutto l’appoggio e l’entusiasmo offerto. 
 
La giornata apre con offerte floreali a Josè Martì, Eroe Nazionale di Cuba, ed agli eminenti haitiani Alexandre Petion e Toussaint Louverture, nel Parco Centrale e nel frequentato Parco della Fraternità, rispettivamente. 
 
Questa è la prima volta che si realizza qui una settimana dedicata alla cultura haitiana ed ai 213 del trionfo della sua Rivoluzione, sottolineò Benoit. 
 
Come parte del programma di attività, domani sarà l’inaugurazione della mostra “Numismatica haitiana: cultura e storia”, con più di 50 pezzi e curiosità di questa scienza, provenienti da Porto Principe. 
 
Il 25 gennaio, la Basilica Minore di San Francisco di Assisi accoglierà un concerto di musica haitiana nel quale canterà il Coro Nazionale di Cuba ed altri invitati di questa isola. 
 
La Settimana della Cultura Haitiana a L’Avana che termina il 30 gennaio, include presentazioni di documentari e varie mostre di arti plastiche. 
 
Ig/ifb

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE