venerdì 12 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Cuba promuove creazione di mini industrie di costruzione

L'Avana, 26 gen (Prensa Latina) Cuba promuove la creazione di mini industrie locali di materiali di costruzione con l'impiego di materie prime naturali per raggiungere l'autogestione dei territori, dissero oggi dirigenti del ramo. 

 
Funzionari dell’ufficio di comunicazione del Ministero della Costruzione spiegarono in una conferenza stampa che esistono attualmente 23 mini industri di questo tipo, delle quali 19 sono di nuova creazione a causa dei disastri provocati dall’uragano Matthew al suo passaggio nell’orientale provincia di Guantanamo, in ottobre del 2016. 
 
Nell’implementazione di questa alternativa si tenne in conto delle esperienze dei municipi di Baracoa dove se ne crearono 12, di Maisì con sette, e di Imias e San Antonio del Sud con due, rispettivamente, secondo la fonte. 
 
Queste capacità produttive saranno in corrispondenza con la disponibilità delle materie prime naturali e riciclabili della regione, espose il capo del gruppo Nazionale di Produzione Locale e Vendita di Materiali della Costruzione, Tomas Vazquez. 
 
Secondo Vazquez, la proiezione produttiva per queste piccole fabbriche nella prima tappa potrebbe raggiungere giornalmente i 1200 blocchi di cemento da 10 e da 15, ed un tetto pesante da 44 lastre, quantità equivalente per coprire un’abitazione di 70 metri quadrati. 
 
Il Ministero di Commercio Interno si incarica della distribuzione e commercializzazione della produzione delle mini industrias, che sono dirette fondamentalmente ai programmi di sussidi, ed il 20% si destina allo sviluppo dei municipi. 
 
Ig/tdd

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE