mercoledì 24 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Premio di Composizione appoggia da Cuba la creazione latinoamericana

L'Avana, 4 apr (Prensa Latina) Con l'obiettivo di promuovere la creazione musicale nella regione, la capitale cubana accoglierà la settima edizione del Premio di Composizione di Casa de las Americas, che si svolgerà dal 10 al 14 aprile, confermarono oggi i suoi organizzatori. 

 
Come precisò la direttrice di Musica di quell’istituzione, Maria Elena Vinueza, si presenteranno 14 opere per coro a cappella di compositori della Bolivia, Brasile, Colombia, Cuba, Perù, Porto Rico e Venezuela, tra gli altri. 
 
La giuria è integrata dal cileno Boris Alvarado, il messicano Mario Lavista, il portoricano Manuel Ceide ed il cubano Orlando Jacinto Garcia e Roberto Valera. 
 
L’appuntamento si svolge a 50 anni dal primo Concorso di Composizione Musicale, creato dal famoso pianista Harold Gramatges, ed è una prova dell’impegno della Casa con la creazione contemporanea in America latina e nei Caraibi, affermò Vinueza. 
 
Nel 2004 abbiamo ripreso l’impegno del 1966 e siamo arrivati alla settima edizione del premio che renderà anche omaggio a Violeta Parra nel centenario dalla sua nascita, indicò. 
 
In dichiarazioni a Prensa Latina, Boris Alvarado risaltò l’importanza dell’evento, “per essere il riflesso dell’opinione di una America Latina libera, colta che non si arrende al mercato”. 
 
Ig/gas

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE