lunedì 22 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Visita relatrice dell’ONU centro cubano di educazione sessuale

L'Avana, 13 apr (Prensa Latina) La relatrice speciale delle Nazioni Unite, Maria Grazia Giammarinaro, conobbe oggi i dettagli del lavoro del Centro Nazionale di Educazione Sessuale (Cenesex), in un incontro in quell'istituzione realizzato nel contesto della sua visita ufficiale a Cuba. 

 
D’accordo col vicedirettore dell’organismo, Manuel Vazquez, la funzionaria dell’ONU sui diritti umani delle vittime della Tratta di Persone, specialmente donne e bambini, si congratulò con l’entità per i suoi risultati docenti, investigativi ed assistenziali. Lo scambio fu un’importante opportunità per informare sul lavoro realizzato nei temi relazionati coi diritti umani, la violenza, e particolarmente nell’aspetto della tratta di persone, soprattutto dalla prospettiva della prevenzione, affermò Vazquez. 
 
Informiamo sugli sviluppi nella generazione di spazi di dibattito e dialogo, e quello che vogliamo fare attraverso l’implementazione di un piano di azione per prevenire ed affrontare la tratta di persone, e la protezione delle vittime, in consonanza con gli sforzi della nazione in questo senso, dettagliò Vazquez. 
 
Emerse che Giammarinaro sollecitò loro a pensare e ripensare costantemente il lavoro, e dirigere l’attenzione su forme sottili e nascoste, non tradizionali, nelle quali si esprime la violenza sessuale e di genere. 
 
La relatrice delle Nazioni Unite finirà la sua visita ufficiale nella nazione caraibica domani, venerdì, con una conferenza stampa nella capitale cubana. 
 
Ig/evm

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE