martedì 23 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Comincia a Cuba giornata culturale del Giorno Internazionale del Jazz

L'Avana, 24 apr (Prensa Latina) La celebrazione a Cuba del Giorno Internazionale del Jazz 2017 cominciò oggi con un incontro tra studenti dell’Istituto Superiore di Arte e dell’Istituto di Jazz Thelonious Monk, degli Stati Uniti. 

 
Cuba è stata eletta paese anfitrione di questo festeggiamento, organizzato dall’Unesco e dalla menzionata entità accademica nordamericana, annualmente dal 2012. 
 
La rappresentante dell’Unesco a Cuba, Katherine Müller, ha affermato in una conferenza stampa l’orgoglio con cui questa isola può accogliere il festival per la gran quantità di musicisti famosi, cultori del jazz, che abitano qui. 
 
Il concerto principale della giornata avrà luogo nel Gran Teatro de L’Avana il 30 aprile e sarà trasmesso dal vivo dalla televisione nazionale, per il mondo intero. 
 
Artisti dell’Africa, Asia, America ed Europa confluiranno in questo spettacolo che terminerà con l’interpretazione del tema “Imagine”, di John Lennon, come è stato tradizionale in tutte le edizioni precedenti, ma con la particolarità di sommare all’orchestrazione strumenti della percussione cubana. 
 
Per suonare nel concerto arriveranno dagli Stati Uniti artisti come Herbie Hancock, Ambrose Akinmusire, Carl Allen, Regina Carter e Marcus Miller, mentre dall’Europa lo faranno l’italiano Gianluca Petrella, il russo Igor Butman, il francese Marc Antoine ed il tedesco Till Brönner. 
 
Per Cuba si presenteranno Chucho Valdes, Gonzalo Rubalcaba, Pancho Amat, Cesar Lopez, Bobby Carcasses, Harold Lopez-Nussa ed Orlando Valle (Maraca), tra gli altri. 
 
Il paese anfitrione sarà sede questa settimana di diversi concerti, workshop, conferenze, e sessioni di jazz con protagonisti grandi esponenti del jazz a livello mondiale, tanto cubani come stranieri. 
 
Ig/msm 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE