sabato 13 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Allerta Rossa dell’Interpol contro ex presidente panamense Martinelli

Panama, 22 mag (Prensa Latina) La Polizia Internazionale (Interpol) ha emesso un’Allerta Rossa per cattura dell'ex presidente panamense Ricardo Martinelli (2009-2014), informarono oggi qui le autorità, mentre i mass media pubblicarono il facsimile della notificazione. 

 
Marcos Coroba, delegato della Direzione di Investigazione Giudiziale e rappresentante dell’Interpol in Panama, assicurò ai giornalisti che “è corretto, già esiste un’allerta rossa” e che ora il tramite rimane nelle mani della Cancelleria, come pubblicò il canale Telemetro. 
 
Nel documento con foto dell’ex mandatario e le sue orme digitali, si legge in lettere rosse “Latitante Ricercato Per Un Processo PENALE” e certifica che il numero di controllo è A-3657/4-2017, aggiornato dal 21 aprile scorso, ed inoltre ordina distribuzione dell’estratto ai mezzi di comunicazione. 
 
Da parte di Martinelli, il suo portavoce Luis Camacho, negò tale informazione, afferma che è falsa e che “cerca di distrarre l’opinione dei mezzi in ragione della crescente impopolarità che ha il presidente Juan Carlos Varela”, disse alla stampa. 
 
Martinelli è reclamato dalla giustizia panamense per disubbidienza, non presentandosi davanti alla Corte Suprema di Giustizia (CSJ) per rispondere nella causa per cui è indagato, per ordinare audio illegali di un centinaio di oppositori e per cui ha, inoltre, sollecito di estradizione. 
 
L’anteriore governante, abbandonò Panama il 28 gennaio 2015, quando la CSJ accettò la prima di cause multiple contro di lui, e Martinelli si auto-esiliò negli Stati Uniti, da dove si comunica col paese attraverso le reti sociali e video a distanza, dove insiste nella sua innocenza e di essere vittima di persecuzione politica. 
 
Ig/orm  
 
   
  
   

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE