giovedì 25 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Reclamano in Messico fine della violenza contro i giornalisti

Messico, 24 mag (Prensa Latina) Una trentina di mezzi di comunicazione, nazionali ed internazionali sottoscrissero un pronunciamento che reclama oggi allo Stato messicano garantire la sicurezza dei giornalisti ed il diritto all'informazione. 

 
Basta già di violenza contro i giornalisti, denuncia il testo, che è stato firmato da siti di internet, giornali, reti televisive, stazioni radiofoniche ed agenzie informative. 
 
Oggi in Messico l’impunità, la corruzione e, specialmente, il crimine organizzato hanno messo in rischio un lavoro fondamentale per la società, aggiungono i firmatari. 
 
“Come professionisti dell’informazione, denunciamo l’offensiva assassina che hanno sofferto membri della nostra comunità nell’esercizio del loro compito di investigare e diffondere le attività della criminalità, tra queste, la narco-delinquenza in Messico”, enfatizza la dichiarazione pubblicata. 
 
Ig/ool

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE