lunedì 22 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Messico allerta migranti sui pericoli nella frontiera meridionale per inondazioni

Messico, 2 giu (Prensa Latina) Il governo messicano allertò oggi gli emigranti e gli stranieri che entrano al paese al sud della frontiera che devono prendere precauzioni davanti al rischio di inondazioni, crescite del livello dei fiumi e slavine. 

 
L’avvertenza è stata data dall’Istituto Nazionale di Migrazione, davanti a fenomeni meteorologici che colpiscono gli stati del Chiapas, Tabasco, Veracruz ed Oaxaca. 
 
Autorità della Protezione Civile del governo del Chiapas decretarono Allerta Gialla dovuto alle intense piogge registrate in quella zona del paese. 
 
Oaxaca ed altri stati sud-occidentali messicani sono sotto gli effetti di Beatriz che è stata un temporale tropicale ed ora è una depressione, ma causò già la morte di due persone ed altre due sono scomparse. 
 
L’Istituto Nazionale di Migrazione conferma il suo compromesso di vegliare e proteggere l’integrità fisica dagli stranieri che transitano per territorio nazionale, per ciò offre assistenza opportuna a quelli che lo richiedano senza importare la loro condizione migratoria, finisce il comunicato dell’Istituto Nazionale di Migrazione. 
 
Ig/ool

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE