martedì 16 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Cuba reitera solidarietà col Venezuela con gran concerto a L’Avana

L'Avana, 5 giu (Prensa Latina) Con un gran concerto a L'Avana, artisti cubani e venezuelani espressero ieri il loro appoggio alla Rivoluzione Bolivariana e fecero un appello alla pace ed all'integrazione regionale. 

 
Durante varie ore del pomeriggio e notte di questa domenica, cantautori ed interpreti di musica popolare furono protagonisti di una festa per riaffermare i lacci di amicizia tra i due paesi e denunciare le azioni destabilizzanti della destra. 
 
Nel Salone Rosato de La Tropical, l’iniziativa, chiamata Soneros Unidos por Venezuela, riunì rappresentanti di vari generi, tra questi il trovatore Raul Torres ed i gruppi Septeto Habanero, Yoruba Andabo, Azucar Negra, Chicos Latinos e Moncada, per la parte cubana. Mentre, la nazione sud-americana fu rappresentata da Luis España ed Angel Flores. 
 
Arriviamo qui per riaffermare la nostra solidarietà col Venezuela ed estendere il nostro abbraccio fraterno al suo popolo. Vogliamo che sappia che i cubani stanno al suo fianco nella lotta contro l’opposizione brutale, risaltò Raul Torres in dichiarazioni a Prensa Latina. 
 
Sappiamo che la Rivoluzione Bolivariana continuerà il suo cammino vittorioso, a dispetto delle azioni ed attacchi dell’imperialismo e l’oligarchia locale, assicurò. 
 
I partecipanti ricordarono anche all’ex presidente venezuelano Hugo Chavez ed il leader cubano Fidel Castro, a chi dedicarono varie canzoni. 
 
Come parte del progetto Un son per la pace, questo concerto ha il proposito di trasformarsi in una dimostrazione di appoggio al popolo ed al governo del paese fratello, oltre a fare un appello alla conciliazione, sottolineò Luis Manuel Llano, membro del comitato organizzatore. 
 
Dopo la presentazione a L’Avana, l’iniziativa percorrerà altre nazioni della regione come Messico e Repubblica Dominicana, per finire in dicembre in Venezuela. 
 
Ig/gas 
   

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE