lunedì 22 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Proibizione permanente in habitat della “vaquita” marina messicana

Messico, 30 giu (Prensa Latina) La proibizione permanente nell'uso di reti di maglia nell’habitat della “vaquita” marina (Phocoena sinus) entrò oggi in vigore, secondo disposizione delle segreterie dell’Ecosistema e delle Risorse Naturali, e quella dell’Agricoltura e Pesca. 

 
La decisione corrisponde ad un accordo tra il presidente Enrique Peña Nieto, l’attore Leonardo DiCaprio e l’imprenditore miliardario Carlos Slim. 
 
Tanto Dicaprio che Slim intestano fondazioni compromesse a contribuire alla preservazione della “vaquita” marina, mammifero in pericolo di estinzione e che vive solo in acque basse del Golfo della California, in Messico. 
 
Come pubblicò il Diario Ufficiale della Federazione, l’accordo proibisce le reti di maglia, “utilizzate in forma passiva per la realizzazione di attività di pesca” nel nord del Golfo della California, oltre il suo trasporto per via marittima, terrestre o aerea, tra le città, popolazioni, aree comuni, comunità o campi di pesca confinanti alla zona. 
 
Le imbarcazioni minori che hanno un permesso per realizzare attività nell’area con arti di pesca alternative dovranno avere un sistema di monitoraggio installato e funzionando, con la tecnologia e caratteristiche che sono citate nelle concessioni corrispondenti. 
 
Ig/ool 
   

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE