lunedì 22 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Commenti omofobici aggravano lo scisma della destra salvadoregna

San Salvador, 6 lug (Prensa Latina) I commenti omofobici del vicepresidente di Alleanza Repubblicana Nazionalista (ARENA) accentuarono oggi lo scisma generazionale che divide il principale partito conservatore nel Salvador. 

 
Perfino il suo presidente, Mauricio Interiano, ha dovuto criticare i commenti del suo secondo nel Consiglio Nazionale del partito, Eduardo Barrientos, che attaccò Johnny Wright Sol per rinunciare alla sua rielezione come deputato di ARENA. 
 
Interiano ammise che Barrientos potrebbe essere sanzionato per pubblicare sulle reti sociali un commento che pretende screditare Wright Sol a partire dalla sua orientazione sessuale, tacciandolo di essere “un giovane gay capriccioso”. 
 
Wright Sol e Juan Valiente resero pubblico il loro ritiro dal processo interno per cercare una candidatura ad un secondo periodo nell’Assemblea Legislativa, perché la cupola di ARENA vietò le loro rispettive deputate supplenti. 
 
A sua volta, “Il Grillo” Barrientos appartiene alla vecchia guardia di ARENA, partito che fondò nel 1981 insieme al Maggiore Roberto d’Aubuisson, vincolato agli squadroni della morte ed all’assassinio di Monsignor Oscar Arnulfo Romero. 
 
Ig/cmv 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE