martedì 23 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Vicepresidente cubano arriva in Iran per presa di possesso di Rouhani

Teheran, 4 ago (Prensa Latina) Il vicepresidente cubano Ulises Rosales arrivò in Iran per assistere alla presa di possesso del mandatario eletto nuovamente, Hassan Rouhani, informò oggi l'agenzia di notizie della Repubblica Islamica. 

 
La delegazione cubana, integrata inoltre dall’ambasciatore di Cuba a Teheran, Vladimir Gonzalez ed il dirigente di Africa del Nord e Medio Oriente della Cancelleria, Roberto Blanco, sosterrà incontri con autorità iraniane. 
 
Rouhani presterà giuramento presso il Parlamento il 5 agosto in una cerimonia nell’Assemblea Consultiva Islamica dell’Iran, alla quale assisteranno autorità del paese persiano ed invitati di più di 80 paesi. 
 
Il vice cancelliere iraniano per i Temi dell’Asia e Pacifico, Ebrahim Rahimpur, annunciò che 131 rappresentanti di 85 paesi del mondo e 8 organismi internazionali assisteranno all’investitura del presidente eletto nuovamente del paese persiano. 
 
Il funzionario informò che Rouhani sosterrà più di 15 riunioni bilaterali coi rappresentanti dei paesi stranieri, precisò HispanTv. 
 
Rouhani è stato eletto nuovamente come presidente per un secondo mandato consecutivo nelle elezioni nazionali del 19 maggio, dopo ottenere quasi il 57% del totale dei voti emessi. 
 
Ig/lbp

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE