domenica 14 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Ex segretario di governo di Temer è accusato di ostruire la giustizia

Brasilia, 16 ago (Prensa Latina) Geddel Vieira Lima, ex segretario di governo del presidente Michel Temer, è stato denunciato oggi dal Ministero Pubblico Federale (MPF) per ostruzione della giustizia. 

 
Carcerato preventivamente dal 3 luglio scorso e compiendo gli arresti domiciliari, l’ex uomo forte di Temer è accusato di ostacolare le investigazioni di due operazioni, Cui Bono e Sepsis, per irregolarità nelle operazioni finanziarie e frodi nella Caixa Economica Federale. 
 
D’accordo col MPF, Vieira Lima ha fatto pressioni sull’operatore finanziario Lucio Funaro, che negozia un accordo con le autorità, affinché non collaborasse con le investigazioni. 
 
Vieira Lima “intimoriva indirettamente Funaro nel tentativo di ostacolare o, almeno, ritardare la sua collaborazione con gli organi investigativi”, disse Agencia Brasil pubblicando il contenuto della denuncia. 
 
L’ex titolare della Segreteria di Governo è stato il quarto ministro di Temer obbligato ad abbandonare l’incarico. Anteriormente l’avevano fatto Romero Jucà (Pianificazione), Fabiano Silveira (Trasparenza) e Henrique Eduardo Alves (Turismo). 
 
Ig/mpm

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE