mercoledì 24 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Cuba riceve appoggio dalla Russia contro la siccità

Mosca, 22 ago (Prensa Latina) Il Servizio Federale Idrometeorologico e di Monitoraggio Ambientale della Russia manderà a Cuba il laboratorio aereo Yak-42D per aiutare a combattere la siccità nell'isola, ha riportato oggi Sputnik News.  

 
Questo aereo si impiegherà per monitorare la situazione idrometeorologica e regolare le piogge, perché può generare nuvole, per mezzo di reagenti chimici che favoriscono le precipitazioni. 
 
Oltre agli esperti russi, cinque cubani parteciperanno al compito scientifico di combattere gli effetti della siccità nella maggiore delle Antille, confermò il sito informativo. 
 
La notizia precisò che il laboratorio aereo Yak-42D opererà per due mesi (ottobre e novembre) ed effettuerà lavori di semina di nuvole sul territorio cubano. 
 
L’obiettivo di questi lavori sarà incrementare in modo artificiale le piogge a 80 litri per ora. 
 
Spuntik News indicò che il costo di questi lavori ammonta a 92,5 milioni di rubli (approssimativamente 1,7 milioni di dollari). 
 
Nel 2015 Cuba affrontò la maggiore siccità degli ultimi 115 anni, che colpì il 70% del paese. 
 
Durante il primo semestre del 2017, il 43% del territorio del paese è rimasto in situazione di siccità, mentre, i bacini artificiali di acqua terminarono questo periodo con 3500 milioni di metri cubi, equivalenti al 39% della capacità totale. 
 
Ig/mml

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE