martedì 16 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Migliaia di animali ricevono trattamento ad Haiti dopo l’uragano Irma

Porto Principe, 6 ott (Prensa Latina) Migliaia di animali sono curati oggi nel nordest di Haiti in cliniche mobili create da Heifer International ed il Ministero dell’Agricoltura, dopo il passaggio dell'uragano Irma nel settembre scorso. 

 
Mentre il ciclone devastante si avvicinava all’isola caraibica, un gruppo di tecnici veterinari, preparati da queste due istituzioni, si allestirono per curare il bestiame che sopravvivesse all’uragano. 
 
Fino al momento hanno curato circa 4300 animali, tra bestiame principalmente bovino, caprino, suino, asini e cavalli, cani e gatti domestici. 
 
“La resistenza delle comunità rurali, la loro capacità di recuperarsi dopo i disastri, è strettamente vincolata alla salute ed al benessere del loro bestiame, spesso utilizzato come fondo di emergenza e conti di risparmio per i piccoli agricoltori”, sottolineò Hervil Cherubin, direttore di Heifer ad Haiti. 
 
Cinque comunità del nordest: Dumas, Ouanaminthe, Ferrier, Malfety e Grand Bassin, si avvantaggiano oggi di questo servizio, benché il paese non abbia ricevuto l’impatto diretto di Irma. 
 
Nell’anno 2016 Heifer International proporzionò lo stesso aiuto dopo l’uragano Matthew, ed ha curato 46191 animali che rappresentavano 5.500 mila dollari in attivi per 12117 famiglie. 
 
Ig/ane

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE