sabato 13 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Politica di Trump verso Cuba condannata al fallimento, affermano in Francia

Parigi, 26 mar (Prensa Latina) La politica verso Cuba del governo statunitense è condannata al fallimento e si aggrappa ad una strategia anacronistica, ha ritenuto l’intellettuale francese Salim Lamrani, in un articolo diffuso oggi.

Secondo l’accademico e scrittore, questa politica “è condannata al fallimento ed ad isolare gli Stati Uniti,” come lo dimostra il voto del 2017 nell’Assemblea Generale dell’ONU, in cui 191 paesi hanno condannato le sanzioni economiche di Washington contro L’Avana.

Al collocare in contesto la questione, Lamrani ha assicurato che “al riprendere una politica basata sull’ostilità verso Cuba, l’amministrazione di Trump pone fine ai progressi registrati durante la presidenza di Barack Obama e si afferra ad una strategia anacronistica.”

L’intellettuale, autore di diversi libri su Cuba, ha esemplificato le decisioni che marcano una regressione, come la riduzione del personale dell’ambasciata statunitense a L’Avana e la espulsione dei diplomatici della rappresentazione cubana a Washington, con il pretesto dei presunti attacchi sonici.

L’amministrazione di Trump ha deciso queste disposizioni, nonostante, riconoscano che i loro ricercatori non hanno potuto determinare i responsabili di questi presunti attacchi e le loro cause, ha sottolineato Lamrani, citando fonti del governo statunitense.

Secondo lo specialista, con sua politica di ostilità, l’amministrazione di Trump “si oppone alla volontà della maggioranza dei cittadini statunitensi, che aspirano a normalizzare le relazioni con Cuba ed a potere visitare l’isola come turisti, senza ostacoli, fatto vietato da Washington da più di mezzo secolo.”

Il professore universitario ha anche lodato la posizione presa da Cuba, evidenziata dalla volontà di dialogare in condizioni di rispetto.

“Cuba ha sempre dimostrato la sua disposizione di mantenere legami cordiali e pacifici con Washington, basati sull’uguaglianza sovrana, la reciprocità e la non interferenza negli affari interni,” ha concluso.

Ig/omr/lmg

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE