giovedì 18 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Se non fosse per Siria, Trump avrebbe altri motivi per disprezzare il Vertice

Lima, 10 apr (Prensa Latina) La cancellazione della presenza del presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, all’VIII Vertice delle Americhe, conferma che non ha nessun interesse di visitare l'America Latina, ha dichiarato oggi il conosciuto analista internazionale Farid Kahhat. 

 
Rispondendo ad una domanda di Prensa Latina, ha sottolineato che è la prima volta che un presidente nordamericano si assenta da un vertice di questo tipo ed ha ricordato che questi appuntamenti continentali stanno perdendo importanza, infatti i due vertici anteriori si sono conclusi senza una dichiarazione finale di consenso. 
 
Se non fosse stato il tema della Siria, sarebbe stato un altro il motivo della rinuncia di Trump, dunque il punto è che esiste sempre un tema più importante dell’America Latina nell’agenda degli Stati Uniti”. 
 
Kahhat ha anche ricordato che l’ostilità di Washington non si limita oramai contro Cuba e Venezuela, si è esteso a conflitti contro paesi considerati alleati del paese del nord, per questo che il vertice si profilava già, senza la rinuncia, come molto controverso per Washington. 
 
Sulla decisione unilaterale del governo del Perù, di escludere Venezuela dal Vertice, ha commentato che ci sono antecedenti di anfitrioni che hanno emarginato un governo considerato scomodo per Washington, come Cuba, per ottenere che assista al Vertice il governante nordamericano. 

Ig/uc

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE