sabato 20 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Esigono in Colombia verità sui piani degli attentati

Bogotà, 4 mag (Prensa Latina) Il candidato presidenziale colombiano Gustavo Petro ha esatto oggi alla Procura che si investighi chi ha finanziato un mercenario di origine cubana che voleva attentare contro la sua vita. 

 
Petro, rappresentante del movimento Colombia Umana e con grandi possibilità per disputare la presidenza della Colombia secondo le inchieste, ha criticato fortemente la procura locale per aver mantenuto silenzio sul tema. 
 
“Mi sembra di un cinismo perverso occultare questi fatti all’opinione pubblica… esigo al procuratore generale che trovi dove sono nascosti i fucili, l’esplosivo e fondamentalmente i contatti che aveva questo signore con l’estrema destra colombiana”, ha affermato l’ex alcalde di Bogotà. 
 
In un’intervista trasmessa da W Radio della Colombia, il cittadino di origine cubano, Raul Gutierrez, residente negli Stati Uniti, ha ammesso di essere stato contrattato da settori dell’estrema destra in Colombia per attentare contro Petro. 
 
Detenuto nel carcere di La Picota, di Bogotà, Gutierrez ha aggiunto che aveva anche progettato un attentato contro l’ambasciata de L’Avana in Colombia ed un altro contro il massimo leader del partito Forza Alternativa Rivoluzionaria del Comune (FARC), Rodrigo Londoño. 
 
Dopo queste rivelazioni alla radio locale, il procuratore generale della Nazione, Nestor Martinez, ha deciso di chiedere al governo di rinforzare la sicurezza di Petro e Londoño. 
 
Colombia ha saputo dell’arresto di Gutierrez nel marzo scorso, quando si diffuse nei mass media che stava programmando azioni terroristiche contro l’ambasciata statunitense a Bogotà, come parte di un gruppo terroristico. 
 
Tuttavia, ieri sera Gutierrez ha confessato che non aveva a che vedere con l’Isis e che il bersaglio dei suoi attentati non erano i cittadini nordamericani, bensì obiettivi cubani, Petro ed il presidente del FARC. 
 
Ig/tpa   

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE