martedì 16 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Gruppi armati attaccano il personale di salute a Masaya, in Nicaragua

Managua, 1º giu (Prensa Latina) Gruppi armati hanno attaccato oggi il delegato del Ministero di Salute (Minsa), Silvio Navarro, nel municipio nicaraguense di Masaya, ha informato la Polizia Nazionale. 

 
Delinquenti incappucciati, con armi e mortai, hanno minacciato il dottore ed hanno bruciato il veicolo, proprietà del Minsa, nel quale viaggiava verso il quartiere Pochotillo, secondo l’istituzione. 
 
Navarro ha raccontato che è stato aggredito da una ventina di vandali mentre si dirigeva al suo lavoro nella lotta anti-epidemica e nella supervisione di unità di salute ed ospedali. 
 
“Hanno anche minacciato l’integrità fisica della sua famiglia e di incendiare la sua casa”, come ha denunciato la segretaria esecutiva dell’Istituto Nicaraguense di Stimolo Municipale, Irias Guiomar. 
 
Due giorni fa gruppi di delinquenti hanno sequestrato un altro camioncino del Sistema Locale di Attenzione Integrale della Salute, in cui si trasportavano bombole di ossigeno, in un blocco della strada nel settore di El Coyotepe, nello stesso municipio. 
 
Saccheggi, sequestri ed atti di violenza sono accaduti in altri dipartimenti come Managua, Matagalpa e Leon, secondo un analisi della polizia dei fatti recenti, che hanno alterato l’ordine pubblico, la pace e tranquillità delle famiglie. 
 
Da parte sua, il governo ha denunciato che la situazione di violenza nel paese è generata da gruppi politici dell’opposizione con scopi specifici, fatto che costituisce una cospirazione che viola la Costituzione. 
 
Ig/lla 
 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE