martedì 16 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Cuba Industria, il Forum sugli investimenti promuoverà lo sviluppo

L'Avana, 19 giu(Prensa Latina) La promozione dello sviluppo industriale sostenibile sarà al centro della prima edizione del Forum sugli Investimenti, che si terrà oggi nell'ambito di Cuba Industria 2018.

Le attività del Forum saranno incentrate su progetti e idee di sviluppo con lo scopo di promuovere alleanze di collaborazione e integrazione; uno scenario favorevole per lo scambio tra investitori nazionali e stranieri; fondi d’investimento e capitale di rischio; enti scientificied altre istituzioni.

Organizzato in cinque tavoli da lavoro -industria siderurgica-meccanica, industria leggera, elettronica e automazione e ZonaSpeciale di Sviluppo Mariel – sarà una piattaforma per esplorare i progetti presentati dal Ministero delle industrie (Mindus) e dai suoi gruppi aziendali a potenziali investitori internazionali.

La Terza Convenzione ed Esposizione Internazionale dell’industria Cubana (Cuba Industria 2018), si svolge in due sedi, il Palazzo delle Convenzioni dell’Avana e la zona fieristicaPabexpo – fino al 22 giugno -, dove si terranno 11 convegni, tavole rotonde e dibattiti, oltre, in parallelo, la mostra espositiva.

Durante il Forum, ci saranno le presentazioni delle società TeconS.A su soluzioni costruttive efficienti, Krener sui nuovi prodotti per la climatizzazione e la refrigerazione, nonché il Ministero del Commercio Estero e Investimenti Stranieri illustrerà gli investimenti diretti esteri a Cuba.

Ci sarà anche una conferenza sui servizi d’imballaggio specializzati.

L’esposizione, invece, riguarderà riciclaggio, imballaggi, metallurgia, metalmeccanica, elettronica e automazione, fonti d’energia rinnovabili, attrezzature mediche, chimica, industria leggera e servizi professionali.

Con lo slogan “Verso lo sviluppo industriale sostenibile”, Cuba Industria costituisce uno scenario favorevole per lo scambio tecnico-scientifico, il rafforzamento delle partnership tecnologiche tra le industrie nazionali ed estere, la promozione di articoli per l’esportazione e il consolidamento delle produzioni nazionali.

All’evento partecipano31 paesi, tra cui Spagna, Italia, Cina, Russia e Germania.

mb/tdd/cvl

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE