lunedì 22 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Presidente cubano controlla il recupero dopo i danni delle forti piogge

L'Avana, 26 giu (Prensa Latina) Il presidente cubano, Miguel Diaz-Canel, ha diretto oggi una riunione di controllo sulle azioni di recupero nelle province colpite dalle intense piogge della tempesta subtropicale Alberto in maggio ed in giugno. 

 
Mediante una videoconferenza, il mandatario ha abbordato i dettagli del recupero con autorità di Ciego de Avila, Cienfuegos, Sancti Spiritus, Villa Clara, Pinar del Rio, Matanzas, Artemisa e Mayabeque, i territori dell’ovest e centro cubani colpiti dalle precipitazioni. 
 
Secondo una notizia del Telegiornale, ministeri ed altri organismi hanno informato durante l’incontro sui compiti che si stanno svolgendo per rispondere ai danni causati dalle piogge che hanno provocato perdite umane e materiali, ed hanno obbligato all’evacuazione di migliaia di persone. 
 
Tra le aree più colpite ci sono l’agricoltura, l’infrastruttura stradale e le abitazioni. 
 
Diaz-Canel ha fatto un appello alle autorità nazionali e locali per garantire l’accompagnamento delle azioni di recupero e della qualità dei lavori in ogni settore. 
 
Ig/wmr

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE