martedì 16 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

La Nueva Trova conquista l’Avana Vecchia

L'Avana, 29 giu (Prensa Latina) La Nueva Trova conquista l’Avana Vecchia con le voci degli artisti KelvisOchoa e David Torrens, in un appuntamento segnato dalla nostalgia verso una parte preziosa della storia musicale dell'isola.

I due artisti “hanno puntato ben alto” per il concerto di ieri notte, presentando un repertorio di canzoni di grandi rappresentanti delgenere musicale, come Silvio Rodriguez e Pablo Milanes, due autori principali quando si tratta di poesia cantata.
Alternandosi nelle interpretazioni o in congiunto, il duo Ochoa-Torrensha fatto rivivere brani come: Yolanda, Óleode una mujer con sombero, Pequeña serenata diurna, El Breve espacio en que no estás, Mi unicornioazul, eYa se va, aquellaedad.

Tuttedel lavoro musicale di Rodriguez e Milanes, ma anche del movimento della “nueva trova”, le cui origini risalgono al 1960.

Ochoa e Torrens non hanno cantato soli, in ogni brano sono stati accompagnati da centinaia di voci riunite per il concerto, che ha visto il momento più importante nell’esibizione del pianista José Maria Vitier.

Il concerto ha chiuso il Simposio Internazionale “In canoa verso una cultura della natura”, un evento che ha ricordato i 30 anni della spedizione scientifico- culturale guidata dal naturalista cubano Antonio Nuñez Jimenez.

Dal 1987 al 1988,Nuñez Jimenez guidò la spedizione internazionale “In canoa dall’Amazzonia ai Caraibi”, viaggio in cinque di queste imbarcazioni attraverso una ventina di paesi nei bacini dei fiumi Rio delle Amazzoni e Orinoco e il mar dei Caraibi, per un percorso di oltre 17mila chilometri.

mb/avs

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE