sabato 13 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Tre morti e cinque feriti in uno scontro in Nicaragua

Managua, 24 lug (Prensa Latina) Tre civili sono morti e cinque agenti della polizia sono stati feriti oggi in uno scontro con gruppi terroristici nella città settentrionale di Jinotega, come hanno informato le forze dell'ordine. 

 
I poliziotti sono stati attaccati con armi e mortai artigianali mentre realizzavano lavori di ristabilimento della libera circolazione nel quartiere Sandino, che rimaneva sequestrato da delinquenti, come ha indicato la polizia in un comunicato. Questi gruppi, ha spiegato la fonte, mantenevano alcune barricate per bloccare le strade, da dove commettevano assalti, lesioni, estorsioni e minacce, che causavano terrore ed angoscia negli abitanti. 
 
La Polizia Nazionale ha reiterato il suo compromesso di continuare a lavorare per fortificare la pace e la sicurezza nel paese che soffre “gli attacchi terroristici di gruppi politici interni ed esteri, a cui si è sommato il crimine organizzato multinazionale col fine di realizzare un golpe di Stato ed il cambiamento del Governo legittimo”, come denuncia il governo. 
 
I settori oppositori insistono nel mantenere le chiusure delle strade con l’argomento che “sono la chiave per difendere le loro richieste politiche e fare pressioni sull’esecutivo”, mentre questo patrocina per l’eliminazione dei blocchi per contribuire al ristabilimento della pace nel territorio nazionale. 
 
Durante le ultime settimane, la polizia, i lavoratori di istituzioni municipali ed il popolo in generale hanno restituito l’ordine, smantellando le barricate e pulendo le strade colpite, dall’inizio della crisi sociopolitica il 18 aprile. 
 
Al meno 250 persone da allora hanno perso la vita, secondo dati della Commissione della Verità, Giustizia e Pace, addetta a fare chiarezza sui fatti. 
 
Ig/lla

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE