martedì 23 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Sono 54 i feriti dall’esplosione di un auto bomba in Colombia

Bogotà, 17 gen (Prensa Latina) Nove morti, tra cui l’autista, e 54 feriti, fino al momento, sono il bilancio dell'esplosione di un auto bomba nella Scuola degli Ufficiali Generale Santander in questa capitale, secondo il comune di Bogotà. 

 
Le autorità cercano di determinare le cause della detonazione, che è già stata qualificata dalla presidenza come un atto terroristico e che ha anche colpito abitazioni e veicoli che transitavano nel settore, come conseguenza dell’onda esplosiva. 
 
Conosciuta la notizia il presidente del paese, Ivan Duque, ha cancellato una riunione nel dipartimento del Chocò ed ha annunciato che ritornava alla capitale per convocare una riunione di emergenza e prendere le misure pertinenti. 
 
“Sto ritornando immediatamente a Bogotà con la cupola militare davanti al miserabile atto terroristico commesso nella Scuola Generale Santander contro i nostri poliziotti”, ha detto in twitter il presidente. 
 
“Colombia si rattrista, ma non si piega davanti alla violenza”, ha aggiunto il mandatario colombiano. 
 
Fonti della Polizia Metropolitana di Bogotà hanno confermato che un veicolo è entrato bruscamente nella citata unità di formazione dei cadetti, violando i protocolli di sicurezza e superando la barriera di circolazione, prima di scontrarsi e produrre l’esplosione. 
 
Ig/tpa

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE