lunedì 22 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Cancelliere venezuelano denuncia provocazione dei parlamentari europei

Caracas, 18 feb (Prensa Latina) Il cancelliere venezuelano, Jorge Arreaza, ha qualificato come una provocazione il tentativo di entrata al paese sud-americano di una delegazione di parlamentari europei invitati dall'Assemblea Nazionale (AN), parlamento in oltraggio. 

 
Attraverso il suo account in Twitter, il funzionario ha informato che le autorità del Governo Bolivariano aveva comunicato giorni fa al gruppo di deputati che non sarebbero stati ammessi. 
 
Per vie diplomatiche, il dirigente ha sollecitato gli europei affinché desistessero dall’incontro col parlamento -che agisce al margine dalla legge dal 2016 – ed evitare così un’altra provocazione, ha precisato il titolare di Relazioni Estere. 
 
Ha scritto inoltre che: “Il Governo Costituzionale della Repubblica Bolivariana del Venezuela non permetterà che l’estrema destra europea perturbi la pace e la stabilità del paese con un’altra delle sue azioni interventiste villane. Venezuela si Rispetta!”. 
 
Mezzi di stampa hanno informato questa domenica della proibizione di entrata alla nazione alla missione di europarlamentari che avrebbero sostenuto varie riunioni, tra queste una col presidente dell’AN, Juan Guaidò, auto-nominatosi presidente interino della nazione. 
 
Ig/br

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE