giovedì 25 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Diaz-Canel: gli USA mentono per destabilizzare America Latina

L'Avana, 7 mag (Prensa Latina) Il presidente di Cuba, Miguel Diaz-Canel, ha denunciato oggi che gli Stati Uniti ricorrono alle menzogne ed alle manipolazioni per destabilizzare America Latina e trasformarla in una zona di conflitto. 

 
“America Latina ed i Caraibi si sono dichiarati sovranamente Zona di Pace. Preserviamo la Pace e non permettiamo l’aggressione”, ha scritto il dignitario nel suo account in Twitter. 
 
Al rispetto, il cancelliere cubano, Bruno Rodriguez, ha affermato recentemente in twitter che si tratta di strategie che Washington utilizza per giustificare la sua politica aggressiva contro Cuba ed i suoi interessi di dominazione in America Latina. 
 
Rodriguez si è dispiaciuto che decisioni relazionate con paesi interi siano nelle mani di “una squadra di politica estera pericolosa, irresponsabile e senza credibilità”. 
 
Inoltre, ha messo in allerta sulle conseguenze “della tendenza a mentire senza limite né nessun freno del governo degli Stati Uniti”. 
 
Cuba ha denunciato in reiterate occasioni l’incremento dell’ostilità di Washington contro le nazioni latinoamericane e l’imposizione di nuove sanzioni all’isola, mentre sollecita alla comunità internazionale che freni le ambizioni imperiali della Casa Bianca. 
 
Ig/ihr 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE