sabato 13 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Turismo è il centro dei dibattiti nella Convenzione del Commercio Cuba 2019

L'Avana, 15 mag (Prensa Latina) Migliorare la qualità dei servizi turistici, come potenziare l'offerta e l'immagine del paese sono stati oggi i temi dibattuti nella seconda giornata della II Convenzione di Commercio Cuba 2019. 

 
Mediante relazioni, conferenze e seminari, riconosciuti specialisti hanno analizzato strategie per incrementare la soddisfazione dei turisti ed incrementare le entrate di questo settore, fondamentale per l’economia nazionale. 
 
Maitè Rodriguez, della Facoltà di Turismo dell’Università de L’Avana, ha spiegato il contesto in cui si sviluppa il settore, segnato dall’ostilità degli Stati Uniti contro Cuba. 
 
Recentemente Washington ha attivato il Titolo III della legge Helms-Burton, che permette agli statunitensi di chiedere risarcimenti davanti alla giustizia di questo paese a persone ed entità, perfino di paesi terzi, che investano nel territorio cubano, in proprietà nazionalizzate dopo il trionfo della Rivoluzione, il 1º gennaio 1959. 
 
Rodriguez ha sottolineato la crescita significativa negli ultimi anni del turismo di crociera nei Caraibi, e specialmente a Cuba. 
 
Al rispetto, ha precisato che la maggiore delle Antille ha condizioni favorevoli per sviluppare questo settore ed in questo senso ha risaltato che le autorità cubane sviluppano da vari anni un programma per stimolarlo. 
 
Secondo dati ufficiali, nel 2018 sono arrivati al paese circa 850000 viaggiatori da crociera in 25 navi appartenenti a 17 compagnie diverse. 
 
Ig/rob 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE