mercoledì 24 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Venezuela denuncerà presso l’ ONU la minaccia del blocco navale degli USA

Caracas, 2 ago (Prensa Latina) Il presidente Nicolas Maduro ha denunciato oggi che il suo paese denuncerà presso il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite (ONU) la minaccia dell'amministrazione statunitense di imporre un blocco navale od “una quarantena” contro Venezuela. 

 
“Venezuela intero, in unione civico-militare, ripudia e respinge le dichiarazioni di Donald Trump di una supposta quarantena, di un ipotetico blocco. All’imperialismo criminale dico che: ‘Non potrà col Venezuela!’”, ha enfatizzato il mandatario dal porto dello stato de La Guaira. 
 
Le osservazioni del capo di Stato venezuelano rispondono alle dichiarazioni del suo collega statunitense che ha assicurato che da Washington si valuta l’applicazione di nuove misure coercitive unilaterali, tradotte in un “blocco o quarantena” contro il traffico marittimo del paese sud-americano 
 
Al rispetto, Maduro ha osservato che la manovra illegale denota “disperazione ed irritazione” davanti al fallimento delle azioni golpiste ed interventiste contro la nazione. 
 
Inoltre, ha esortato i componenti della Forza Armata Nazionale Bolivariana a mantenersi allerta di fronte alle strategie che pretendono distruggere la sovranità delle coste venezuelane. 
 
Ig/odf

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE