martedì 16 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Presentano a Cuba la relazione mondiale sulla nutrizione dei bambini

L'Avana, 13 dic (Prensa Latina) La rappresentazione del Fondo delle Nazioni Unite per l'Infanzia (Unicef) a Cuba ha presentato oggi i risultati di una recente relazione mondiale sullo stato nutrizionale dei bambini. 

 
“Purtroppo l’infanzia è danneggiata nel suo sviluppo a livello mondiale. Un terzo dei bambini di tutto il mondo ha problemi nella sua crescita”, ha spiegato a Prensa Latina il coordinatore dell’Unicef in questo paese, Dagoberto Rivera.  
 
L’organizzazione per l’infanzia insiste sulla necessità che ogni Stato riveda e discuta le sue politiche intorno a questo tema, e prenda misure col fine di garantire migliori condizioni nell’utilizzazione nutrizionale, ha aggiunto. 
 
In Cuba, Unicef sviluppa, in maniera congiunta col Governo, azioni di rinvigorimento della capacità dei lavoratori della salute, con guide alimentari e materiali educativi, affinché offrano alle famiglie un’informazione opportuna sul tema. 
 
Per Blanca Terry, presidentessa della Società Cubana di Igiene ed Epidemiologia, le cifre allarmanti dei problemi nutrizionali come la fame, la denutrizione, il sovrappeso e l’obesità nella prima infanzia costituiscono oggi un tema prioritario a livello internazionale. 
 
Ogni anno, Unicef presenta una relazione sullo stato mondiale dell’infanzia, dove si discutono i fattori che colpiscono l’infanzia in tutto il mondo. 
 
Dati dell’organizzazione segnalano che almeno uno di ogni tre bambini minori di cinque anni è denutrito od ha sovrappeso, ed uno di ogni due soffre di fame nascosta, fatto che limita la sua capacità per crescere e sviluppare in pieno il suo potenziale. 
 
Ig/rbp 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE