mercoledì 24 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

In Cuba nel 2019 c’è stato un incremento dell’occupazione

L'Avana, 27 dic (Prensa Latina) Alla chiusura del 2019 si stima che 4.515.200 cubani contribuiscono con il loro lavoro all'economia del paese, cifra superiore a quella del 2018, ha informato la ministra del Lavoro e Previdenza Sociale dell'isola, Marta Feitò. 

 
Durante la sua presentazione nella più recente riunione del Consiglio dei Ministri, presieduto dal presidente del paese, Miguel Diaz-Canel, e citata oggi dal quotidiano Granma, la funzionaria ha rivelato che del totale, più di tre milioni si sdebitano nel settore statale. 
 
Feitò ha aggiunto che, rispetto alle cifre di occupazione durante lo scorso anno, si osserva un incremento di 32500 posti di lavoro.
 
Anche se in anni anteriori questi indici dimostravano più o meno un comportamento simile dal punto di vista di quantità, come ha sottolineato, si osservava di maniera sostenuta una tendenza alla diminuzione e, per la prima volta, in questo ultimo periodo, si è prodotto un incremento dell’occupazione. 
 
Su questo punto la funzionaria ha risaltato la reincorporazione di più di 12 mila maestri in differenti livelli di insegnamento, dopo un aumento salariale. 
 
Ig/ifs

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE