mercoledì 24 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Ricordano a Cuba la carriera della cantante Sara Gonzalez

L'Avana, 13 lug (Prensa Latina) La Casa de las Americas ricorda oggi il lascito della cantautrice cubana Sara Gonzalez, una delle principali esponenti del Movimento della Nueva Trova, che questo lunedì avrebbe compiuto 69 anni di età. 

 
“Un #13dejulio nacque Sara Gonzalez. Impossibile immaginare la storia recente di Cuba senza pensare alla sua voce ed alle sue canzoni. Fu vicina alla #CasadelasAméricas dall’inizio del movimento della Nueva Trova. Oggi la ricordiamo con allegria”, ha diffuso in Twitter l’entità creata nel 1959 per difendere la cultura e l’identità della regione. 
 
Mentre il presidente attuale della Casa de las Americas, Abel Prieto, ha commentato nel suo proprio profilo della stessa rete sociale: Un’artista eccezionale, indimenticabile, un essere umano unico, un’amica generosa e fedele. 
 
Inoltre, l’istituzione presenta un link al profilo del Ministero di Cultura nella piattaforma YouTube, dove comparte Versi dell’Apostolo di Cuba, Josè Martì, cantati dalla Gonzalez, un disco realizzato su iniziativa dell’eroina Haydée Santamaria, fondatrice della Casa de las Americas. 
 
Gonzalez ha studiato viola, è stata insegnante di chitarra e solfeggio, ed ha fatto parte del Gruppo di Sperimentazione Sonora dell’Icaic (Istituto Cubano dell’Arte ed Industria Cinematografici), con la direzione di Leo Brouwer, dove ha realizzato studi di composizione, armonia ed orchestrazione. 
 
Le sue produzioni musicali sono arrivate al cinema, alla televisione ed alla radio; inoltre, ha partecipato a vari dischi collettivi insieme ad altre figure del Movimento della Nueva Trova, come Silvio Rodriguez e Pablo Milanes. 
 
Inoltre, ha condiviso lo scenario con Joan Manuel Serrat, Chico Buarque, Mercedes Sosa, Soledad Bravo, Daniel Viglietti, Pete Seeger, Roy Brown, Pedro Guerra, Beth Carvalho, Liuba Maria Hevia, Anabell Lopez, Marta Campos e Heidi Igualada, tra gli altri artisti. 
 
La compositrice del popolare tema “Giron, la victoria”, è morta di cancro il 1º febbraio 2012. 
 
Ig/msm 
  

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE