sabato 13 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Il presidente cubano riconosce il lavoro di Eusebio Leal

L'Avana, 15 apr (Prensa Latina) Il presidente di Cuba, Miguel Díaz-Canel, ha riconosciuto oggi l'eredità dell'ex direttore dell'Ufficio dello Storico de L'Avana Eusebio Leal, istituzione che considerava un modello di gestione.

Eusebio Leal è insostituibile e l’Ufficio dello Storico de L’Avana è responsabile del mantenimento della sua eredità, della conservazione e dello sviluppo della sua opera, ha dichiarato il presidente in un incontro con i direttori di quell’entità culturale, sociale ed economica.

 

“Il lavoro dell’Ufficio dello Storico de L’Avana Vecchia è un modello di gestione che dovrebbe servire da punto di riferimento per costruire un modello di municipalità autonomo, con un focus sulle persone che ci vivono”, ha scritto Díaz-Canel sul suo account di Twitter.

 

Durante l’incontro, dove ha partecipato il primo ministro Manuel Marrero, il capo dello Stato ha sottolineato che i modi di gestione dell’Ufficio dello Storico de L’Avana dovrebbero far parte della formazione dei sindaci e dei governatori del Paese.

 

Soprattutto, ha affermato, per la sua gestione culturale finalizzata allo sviluppo sostenibile locale, al legame con le università, con l’accademia e con la manodopera qualificata del territorio.

 

La vicedirettrice dell’Ufficio, Perla Rosales, ha riferito sul lavoro dell’istituzione nel 2020 nei settori della gestione urbana, culturale, sociale, educativa e degli investimenti, tra gli altri.

 

Ha riconosciuto che il lavoro dell’istituzione è molto diminuito, particolarmente a causa della crisi dovuta dalla pandemia della COVID-19, soprattutto nel settore del turismo.

 

Ha affermato che l’Ufficio vuole dedicarsi, tra gli altri obiettivi, a cercare nuove fonti di approvvigionamento per sostituire le importazioni, l’espansione dell’uso delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione e lo sviluppo del progetto “città intelligente”.

 

Ig/ool 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE