lunedì 22 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

La politica di Cuba sull’integrazione delle persone trans è presentata in Messico

Città del Messico, 14 giu (Prensa Latina) Mariela Castro, direttrice del Centro Nazionale di Educazione Sessuale (Cenesex), ha presentato la politica cubana per l'integrazione delle persone trans in un seminario in Messico sulla comunità Lbtgiq.

Oggi l’evento è entrato nella sua terza giornata di sessioni con discorsi programmatici, presentazioni, panel e workshop sul programma centrale, e incontri e visite collaterali a gruppi, sindacati e partiti politici, che co-sponsorizzano l’evento.
Castro Espín, che coordina l’incontro, ha illustrato le cause storiche delle discriminazioni basate sull’orientamento sessuale e sull’identità di genere e ha ripercorso i momenti principali nell’affrontare i bisogni delle persone trans.
Azioni di formazione e realizzazione professionale, nonché una maggiore partecipazione dei cittadini, basata sull’esplicito riconoscimento dell’identità di genere in molteplici leggi e documenti politici, sono stati alcuni dei temi discussi per integrare questo gruppo di popolazione.
La dottora in Scienze ha elencato alcune delle leggi in preparazione che dovrebbero avere un impatto sulle persone Lgtbiq, e in particolare sulle persone trans e non binarie, come quelle su Sanità, Istruzione e Stato Civile.

Ig/lma

#cuba #LGTBIQ #messico #Mariela Castro

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE