venerdì 12 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

La riforma delle pensioni andrà alla sessione plenaria del Senato colombiano

Bogotá, 14 giu (Prensa Latina) Il legislatore colombiano ha approvato oggi la riforma delle pensioni, un'iniziativa la cui priorità è proteggere gli anziani, in particolare i 2,5 milioni di adulti over 65 senza possibilità di pensione nel paese.

L’iniziativa è stata approvata dalla settima commissione del Senato.
“Congratulazioni a chi ha aperto la porta per far sì che centinaia di migliaia di anziani e donne senza pensione abbiano un bonus che generi loro dignità”, ha detto il presidente Gustavo Petro.
Dopo questo anticipo in una delle proposte di cambio del governo di Petro e Francia Márquez, il disegno di legge, con 94 articoli, andrà alla seduta plenaria del Senato.
Lo scopo del Sistema Integrale di Protezione Sociale per la Vecchiaia è quello di garantire la protezione contro le contingenze derivanti dalla vecchiaia, dall’invalidità e dalla morte attraverso il riconoscimento dei diritti delle persone individuate nella proposta.
Ha un sistema di pilastri, fondato sui principi di universalità, solidarietà ed efficienza nei termini previsti dall’articolo 48 della Costituzione politica.
L’articolo tre sostiene la struttura a pilastri ed è considerato la spina dorsale del progetto.
L’iniziativa mira all’unificazione del sistema pubblico, rafforzare l’amministratore delle pensioni colombiano e generare maggiore solidarietà e universalizzazione del diritto a una vecchiaia dignitosa.

Ig/otf

#colombia #pensioni #riforma

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE