martedì 16 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

López Obrador rifiuta la riforma anti-immigrazione del governatore della Florida

amlo
Città del Messico, 3 lug (Prensa Latina) Il presidente del Messico, Andrés Manuel López Obrador, ha respinto oggi la riforma anti-immigrazione del governatore della Florida, Ron Desantis, che colpisce gli stranieri negli Stati Uniti, compresi i messicani.

Nella sua conferenza stampa mattutina al Palazzo Nazionale, già al termine del suo intervento, ha ribadito di essere contro la riforma Desantis contro i migranti ed ha detto che chi non ama il suo paese non ama sua madre, ed il governatore è per continuare la costruzione del muro ed il maltrattamento degli stranieri.
Nel difendere coloro che cercano opportunità negli Stati Uniti, che purtroppo non riescono a trovare nei loro paesi, López Obrador ha ricordato che sono i migranti che consentono di realizzare opere strutturali in questo paese dove mancano di forza lavoro propria.
Ha descritto la riforma del governatore come un’azione a fini politici ed elettorali e inganna dicendo che gli immigrati sono quelli che causano miseria negli Stati Uniti.
I migranti sono coloro che permettono lo sviluppo dei popoli nel mondo, quindi invece di maltrattarli, reprimerli ed espellerli, devono essere protetti come afferma l’Antico ed il Nuovo Testamento.

Ig/lma

#florida #messico #Andrés Manuel López Obrador #Ron Desantis

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE