giovedì 25 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Il Balletto Nazionale di Cuba celebra il suo 75° anniversario a L’Avana

L'Avana, 4 lug (Prensa Latina) Il Balletto Nazionale di Cuba torna oggi al Teatro Nazionale di questa capitale con una nuova stagione che include prime del coreografo britannico Ben Stevenson e brani della coreografia cubana.

Sotto la direzione generale della prima ballerina Viengsay Valdés, la compagnia salirà sul palco della sala Avellaneda il 7, 8, 9, 13, 14, 15 e 16 luglio per eseguire per la prima volta davanti al pubblico nazionale i brani “Bartók Concerto” e “Britten pas de deux”, entrambi di Stevenson.
Inoltre, presenteranno due titoli che lo contraddistinguono: Carmen, di Alberto Alonso; e Tarde en la siesta, di Alberto Méndez, che quest’anno celebra il 50° anniversario della sua prima mondiale.
In programma anche le opere End of Time, di Ben Stevenson O.B.E, ed Espartaco (Duo de amor), di Azari Plisetsky, tutti con prime figure, solisti e corpo di ballo di questo gruppo, nel suo 75° anniversario.

Ig/amr

#Balletto Nazionale di Cuba #cuba #La Habana #Viengsay Valdés #75° anniversario

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE