sabato 20 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Il Codice delle Famiglie ha ampliato la partecipazione dell’ufficio del procuratore cubano

codigo-de-familas
L'Avana, 5 lug (Prensa Latina) La presenza del pubblico ministero nei procedimenti penali a Cuba ha avuto un notevole incremento con l'approvazione del Codice delle Famiglie, ha riferito oggi una funzionaria della Procura Generale della Repubblica.

Lay Trujillo, procuratrice capo della direzione per la protezione delle famiglie e degli affari giurisdizionali, ha spiegato in una conferenza stampa che fino a maggio di quest’anno i giuristi hanno partecipato a 2.105 processi, una cifra che supera quella di una fase simile nel 2022.
Ha sottolineato che questa tendenza è dovuta anche alle modifiche della Costituzione della Repubblica nel 2019 ed alla riforma procedurale, testi che riformulano concezioni preesistenti in materia di famiglia e civili, tra gli altri argomenti.
Ha sottolineato che il Codice delle Famiglie, approvato dall’Assemblea Nazionale del Potere Popolare (parlamento) il 22 luglio dello scorso anno, modifica ed aumenta la partecipazione del pubblico ministero.
I professionisti legali, ha aggiunto, hanno una presenza attiva nei procedimenti di divorzio, tutela, assistenza e reclami sugli alimenti.
“I contributi dei pubblici ministeri nei processi di affidamento e cura dei minorenni sono stati determinanti per le successive decisioni del tribunale”, ha spiegato.
Sono intervenuti anche nelle richieste di tutela e cura tra fratelli, così come nei processi per rivendicare la parentela socio-affettiva tra persone vicine, ma prive di consanguineità, ha aggiunto.
Trujillo ha esemplificato che il pubblico ministero può protestare la maternità o la paternità, interviene in tutte le questioni relative al divorzio, soprattutto quando l’unione ha avuto un figlio che è ancora minorenne.
Inoltre, è possibile richiedere la restituzione dell’esercizio della responsabilità genitoriale, ha un ruolo più ampio nei processi di adozione, così come nella responsabilità dei tutori davanti ai tribunali.

Ig/mks

 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE