domenica 21 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Italia estrada ex colonnello repressore della dittatura uruguaiana

hermes-tarigo
Montevideo, 6 lug (Prensa Latina) Oggi è atteso qui il colonnello in pensione Hermes Tarigo, dopo che la giustizia italiana lo ha estradato per crimini contro l'umanità, accompagnato dall'Interpol.

Tarigo è rivendicato per la sua partecipazione all’omicidio di Gerardo Alter, militante argentino del movimento Tupamaro, assassinato nel 1973.
L’ex soldato era latitante dall’ottobre del 2011, quando era stato convocato dai tribunali per processarlo come coautore dell’omicidio.
È indagato in Uruguay anche per l’omicidio di un altro militante tupamaro, Walter Arteche.
Quando ha commesso questi crimini, l’imputato era un capitano del battaglione Florida, nella parte centro-meridionale del paese.
Il colonnello in pensione di 82 anni è stato arrestato all’inizio di quest’anno e il sistema giudiziario italiano ha concesso la sua estradizione per il caso Alter.
Affinché possa essere processato per l’omicidio di Arteche, la procura uruguaiana deve chiedere a Roma la proroga dell’estradizione.

Ig/ool

 

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE