mercoledì 17 Aprile 2024
AGENZIA DI STAMPA LATINOAMERICANA
Search
Close this search box.

Cuba ricorda l’eredità della madre della patria, Mariana Grajales

L'Avana, 12 lug (Prensa Latina) Il Presidente di Cuba, Miguel Díaz-Canel, ha reso oggi omaggio alla Madre della Patria, Mariana Grajales, nel 208° anniversario della sua nascita.

Il presidente ha ricordato la definizione di Grajales dell’eroe nazionale dell’isola, José Martí, quando ha detto: “E se qualcuno tremava, quando il nemico del suo paese stava per attaccarlo, vedeva la madre di Maceo con il suo fazzoletto in testa, e la paura cessava!”

“Così sono anche le donne cubane, figlie della Madre della Patria. Tutto l’onore a lei”, ha aggiunto Díaz-Canel su Twitter.

Da parte sua, il primo ministro della nazione caraibica, Manuel Marrero, ha scritto sullo stesso social network: “Il nostro omaggio a Mariana Grajales, la madre dei Maceo, un esempio di donna cubana, coraggiosa patriota dedita alla causa di una Cuba libera”.

Simbolo di dedizione illimitata alla causa redentrice contro l’usurpazione spagnola, Mariana Grajales trascende fino ai giorni nostri grazie alla sua nobiltà e convinzione di educare i suoi figli a servire il paese anche a prezzo della loro vita.

Ig/mpp

ULTIME NOTIZIE
NOTIZIE RELAZIONATE